2008 Zimbabwe

RACCOLTA ALIMENTARE PER ZIMBABWE
15 Novembre 2008

Circa 200 volontari hanno collaborato alla Raccolta Alimentare
tenutasi nei supermercati di Modena e Provincia.

Sono stati raccolti:

9.852 kg di pasta
6.087 kg di riso
6.529 kg di legumi in scatola
2.432 kg di tonno e carne in scatola
584 kg di pomodoro
153 kg di zucchero
253 kg di farina
99 kg di olio
210 kg di alimenti per bambini
52 kg di crackers e simili
222 kg di biscotti
per un totale di 26.473 kg

Dettagli Spedizione 11 Dicembre 2008
MATERIALE SPEDITO:

DONAZIONE A:
ST.ALBERT MISSION HOSPITAL
C/O ZACH - BAINES AVENUE 160 - P.O.BOX 1556
HARARE - ZIMBABWE


QUALE AIUTO UMANITARIO PER LE POPOLAZIONI BISOGNOSE.
Data spedizione: 11/12/2008

MITTENTE:
ST.ALBERT MISSION HOSPITAL
C/O ZACH - BAINES AVENUE 160 - P.O.BOX 1556
HARARE - ZIMBABWE

Casse   6 Riso
Casse   26 Pasta
Casse   8 Alimenti in scatola
Plt   6 Sugo di pomodoro
Crt   8 Lastre per radiografo
Crt   134 Abbigliamento e scarpe
Crt   7 Materiale per igene personale
Crt   14 Pannolini per adulti e bambini
Crt   10 Guanti sterili
Crt   13 Materiale didattico
Crt   10 Casalinghi
Crt   8 Lana
Crt   4 Candele
       
      Totale : € 8.510,00

Il progetto di Rock No War "UNA SPESA PER I BIMBI DELLO ZIMBABWE" prevede una straordinaria raccolta alimentare nei principali centri commerciali di Modena e provincia.
Tra i protagonisti dello spot Cesare Bocci, Edoardo Leo e Daniele Pecci per la regia di Chicco Salimbeni.

La raccolta si è svolta a:

Formigine: Centri Commerciali “I Giardini”,  e “I 4 passi”, Negozio Conad Fontana;
Modena: Centri Commerciali “Grandemilia”, “I portali”, “La Rotonda”, “I Gelsi” e Negozio SpecialCoop;
Sassuolo: Centro Commerciale “Panorama” e Negozio “Coop Mezzavia”;
Vignola: Centro Commerciale “I Ciliegi”

11 Dicembre 2008: Caricato e spedito in Zimababwe un container con gran parte della merce raccolta.

La Dott.ssa Elisabeth Tarira, cooordinatrice del St. Albert Hospital dove è destinata la merce, che era in Italia fino a pochi giorni fa, era felicissima della sollecita spedizione in quanto nel suo paese la situazione è veramente drammatica, ulteriormente aggravata da una epidemia di colera.

Il progetto del St Albert Hospital di Harare nasce per curare i bambini nati da madri sieropositive o con aids conclamata, ma col tempo è diventato un vero centro di aiuto per la popolazione sempre più bisognosa.

Non appena il container arriverà a destinazione, presumibilmente entro 40/50 giorni, sarà nostra premura documentare l'evento.

 
CONFERENZA STAMPA
UN AIUTO AI BIMBI DELLO ZIMBABWE

Mercoledì 12 novembre 2008 alle ore 12.00, presso la sede del Centro di servizio per il volontariato in via Cittadella 30 a Modena, ROCK NO WAR illustrerà il progetto "UN AIUTO AI BIMBI DELLO ZIMBABWE" che prevede una raccolta alimentare straordinaria sabato 15 novembre nei negozi della Provincia di Modena.

Alla conferenza stampa saranno presenti:

Giorgio Amadessi, presidente di ROCK NO WAR;

Claudia Andreatti, Miss Italia 2006 - testimonial del progetto;
Chicco Salimbeni, attore e regista - autore di uno spot a favore del progetto.


Volantino

Altro in questa categoria: « 2009 MADAGASCAR 2007 Zimbabwe »

  • LOGOCNAMO payoff2014 lg-lapam
  • Sito Corlo in Africa

    melpyou 01

    logo valcinghiana

    OnoranzeFunebriManfredini